domenica, Settembre 20, 2020

Covid 19, cambiano le abitudini sul trucco. In calo i rossetti

Must Read

Juve, Pirlo chiude la porta a Suarez: “Passaporto difficile, non credo arriverà”

Ci ha pensato Andrea Pirlo a spazzare via anche gli ultimi dubbi su quale sarà il prossimo centravanti della...

LG Q31, l’azienda presenta il suo nuovo telefono “low-cost”: dettagli e prezzo

Cosa c'è di meglio che poter acquistare un telefono con buone specifiche tecniche ad un prezzo molto conveniente? Probabilmente...

Il coronavirus ha fatto perdere molti posti di lavoro. Cala il tasso di occupazione

La pandemia di coronavirus ha causato tantissimi problemi, specialmente dal punto di vista economico. L'emergenza sanitaria e le conseguenti...

Con il Covid 19, la sua impennata vertiginosa, il lockdown , le mascherine e le “uscite limitate” sono cambiate anche le abitudini delle donne. In particolare è cambiato il modo di prendersi cura di se, di truccarsi. Resta ovvio che, finchè vige l’obbligo delle mascherine, il make up cambia. E si riduce drasticamente l’uso del rossetto.

Covid 19 e make up, cos’è cambiato

Secondo il Lipstick Index, ovvero la vendita mondiale dei rossetti basata sugli indici di crisi economica e storica, questo dovrebbe essere un periodo storico “anomalo” rispetto agli altri. Infatti se paragoniamo il Covid 19 ad altri gravi periodi di crisi, come la crisi economica o il crollo delle Torri Gemelle noteremo un dato alquanto diverso. Infatti in queste periodi, alle donne occorreva un trucco facile, rapido ed economico. La vendita dei rossetti saliva a dismisura. Infatti è un make up che associa rapidità, confort, prezzo e bellezza rapida. Ottimo in una fase di crisi soprattutto economica. Con la pandemia le cose sono nettamente cambiate. Le vendite dei rossetti, su Amazon e in generale on line, sono calate di circa il 30%. Si prediligono maschere di bellezza, trucchi per occhi “perfetti” e smalti. D’obbligo per risaltare la bellezza senza rinunciare alla preziosa mascherina. A quante è capitato di dovere rinunciare a quel tocco di colore alle labbra a causa delle coperture oggi obbligatorie? Ebbene questo ha cambiato notevolmente il modo di truccarsi.

Covid 19, cosa prediligevano le donne durante il lockdown?

E c’è di più. Durante la chiusura forzata, le donne preferivano candele o bagni profumati e idratanti. Ideali per rilassare lo spirito e “assaporare” fragranze profumate soprattutto da casa. Non dimentichiamo poi i prodotti per capelli. Anche questi in forte crescita. Ovviamente, se possiamo truccare solo gli occhi, resta “necessario” avere una chioma perfetta no? E’ il pensiero comune al momento. E la tendenza, visti i tempi, non accenna a cambiare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Juve, Pirlo chiude la porta a Suarez: “Passaporto difficile, non credo arriverà”

Ci ha pensato Andrea Pirlo a spazzare via anche gli ultimi dubbi su quale sarà il prossimo centravanti della...

LG Q31, l’azienda presenta il suo nuovo telefono “low-cost”: dettagli e prezzo

Cosa c'è di meglio che poter acquistare un telefono con buone specifiche tecniche ad un prezzo molto conveniente? Probabilmente nulla, ed è ciò che...

Il coronavirus ha fatto perdere molti posti di lavoro. Cala il tasso di occupazione

La pandemia di coronavirus ha causato tantissimi problemi, specialmente dal punto di vista economico. L'emergenza sanitaria e le conseguenti misure adottate dai vari governi...

Voli senza alcuna meta: l’idea di queste compagnie risolve molti problemi (non solo economici)

Con la diffusione della pandemia di coronavirus, anche il settore del turismo ha subito inevitabilmente un calo drastico. L'impossibilità di viaggiare durante il lockdown,...

Spagna, troppi casi a Madrid: la regione si prepara ad un nuovo lockdown

La pandemia di coronavirus non si arresta, e i governi europei cominciano a ragionare su un eventuale nuovo lockdown. Dopo le dichiarazioni rilasciate dal...

More Articles Like This