domenica, Settembre 20, 2020

Friggitrice ad aria il nuovo modo di friggere e non solo….

Must Read

Juve, Pirlo chiude la porta a Suarez: “Passaporto difficile, non credo arriverà”

Ci ha pensato Andrea Pirlo a spazzare via anche gli ultimi dubbi su quale sarà il prossimo centravanti della...

LG Q31, l’azienda presenta il suo nuovo telefono “low-cost”: dettagli e prezzo

Cosa c'è di meglio che poter acquistare un telefono con buone specifiche tecniche ad un prezzo molto conveniente? Probabilmente...

Il coronavirus ha fatto perdere molti posti di lavoro. Cala il tasso di occupazione

La pandemia di coronavirus ha causato tantissimi problemi, specialmente dal punto di vista economico. L'emergenza sanitaria e le conseguenti...

Un nuovo e innovativo modo di friggere gli alimenti e… Non solo! La friggitrice ad aria, utilissima in cucina per una cottura leggera e uniforme, con pochi pochissimi grassi. Il costo è minimo ed è un elettrodomestico davvero utile in cucina. Ideale per chi vuole godersi un fritto leggero, a qualsiasi ora, digeribile e con pochissime calorie

Friggitrice ad aria, cos’è?

Si tratta di un sistema innovativo per friggere e cucinare. Le friggitrici tradizionali si servono dell’olio ad alta temperatura per fritture quali patatine, cotolette e simili. L’olio utilizzato è davvero tanto e spesso occorre un panno assorbente per ripulirle dell’eccesso. Diversamente, la friggitrice ad aria utilizza proprio l’aria per cucinare. Sarà sufficiente un quantitativo d’olio minimo. Solo un cucchiaio per ottenere fritti croccanti fuori e morbidi dentro. Lasciando scaldare l’apparecchio, la temperatura interna arriverà fino ad un massimo di 200 gradi centrigradi. Ideale per cucinare. Non solo. Il circolo d’aria continuo, assicura una cottura omogenea dei cibi. Inoltre può essere usato anche per grigliare o cuocere al forno grazie all’alta temperatura.

Friggitrice ad aria: facile da usare, semplicissima da pulire

Ma c’è una cosa ancora più importante. La friggitrice ad aria, visto il ridotto contenuto di olio e grassi utilizzati, è un apparecchio molto semplice da pulire. In pratica basterà svitare l’apposito cestello e inserirlo tranquillamente in lavastoviglie. E c’è di più. Consuma pochissima energia, arrivare alla temperatura desiderata è semplice e veloce, e circa l’80% di olio in meno. Un elettrodomestico davvero utile in cucina. In Cina e in Corea è tra i più utilizzati per fritti e grigliate leggeri, facili e veloci. A quanto pare, almeno fino ad ora, è poco sfruttata in Italia. Ma il suo uso consentirebbe davvero una cucina ottima e molto più povera di grassi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Juve, Pirlo chiude la porta a Suarez: “Passaporto difficile, non credo arriverà”

Ci ha pensato Andrea Pirlo a spazzare via anche gli ultimi dubbi su quale sarà il prossimo centravanti della...

LG Q31, l’azienda presenta il suo nuovo telefono “low-cost”: dettagli e prezzo

Cosa c'è di meglio che poter acquistare un telefono con buone specifiche tecniche ad un prezzo molto conveniente? Probabilmente nulla, ed è ciò che...

Il coronavirus ha fatto perdere molti posti di lavoro. Cala il tasso di occupazione

La pandemia di coronavirus ha causato tantissimi problemi, specialmente dal punto di vista economico. L'emergenza sanitaria e le conseguenti misure adottate dai vari governi...

Voli senza alcuna meta: l’idea di queste compagnie risolve molti problemi (non solo economici)

Con la diffusione della pandemia di coronavirus, anche il settore del turismo ha subito inevitabilmente un calo drastico. L'impossibilità di viaggiare durante il lockdown,...

Spagna, troppi casi a Madrid: la regione si prepara ad un nuovo lockdown

La pandemia di coronavirus non si arresta, e i governi europei cominciano a ragionare su un eventuale nuovo lockdown. Dopo le dichiarazioni rilasciate dal...

More Articles Like This