domenica, Settembre 20, 2020

In forma dopo le vacanze? Segui questi esercizi

Must Read

Juve, Pirlo chiude la porta a Suarez: “Passaporto difficile, non credo arriverà”

Ci ha pensato Andrea Pirlo a spazzare via anche gli ultimi dubbi su quale sarà il prossimo centravanti della...

LG Q31, l’azienda presenta il suo nuovo telefono “low-cost”: dettagli e prezzo

Cosa c'è di meglio che poter acquistare un telefono con buone specifiche tecniche ad un prezzo molto conveniente? Probabilmente...

Il coronavirus ha fatto perdere molti posti di lavoro. Cala il tasso di occupazione

La pandemia di coronavirus ha causato tantissimi problemi, specialmente dal punto di vista economico. L'emergenza sanitaria e le conseguenti...

Il post vacanze potrebbe essere “traumatico” da un punto di vista fisico. Stiamo parlando dei chili di troppo che inevitabilmente si accumulano. Il corpo, dopo il forzato fermo nonchè le mangiate e bevute sregolate tipiche della spensieratezza della stagione, ne risente gli effetti. E ci si ritrova puntualmente a dover lottare contro il grasso in eccesso.

Il “trauma” post vacanze. Come eliminare i chili di troppo

Niente panico. Basta qualche piccola accortezza per tornare rapidamente in forma. Innanzitutto, inutile dirlo, cerchiamo di mangiare in maniera più sana, evitare quanto più possibile alcolici e fare tanto sport. Ma come si fa se si ha paura di tornare in palestra? Ecco dei semplici esercizi da fare a casa o all’aria aperta.

In forma dopo le vacanze. Esercizi da fare da soli

Prima di tutto posate la macchina e cercate di camminare quanto più possibile a piedi. Preferibilmente con passo affrettato. Brucerete anche molte più calorie senza nemmeno accorgervene. Cercate di praticare corsa all’aria aperta. In alternativa fate qualche passeggiata in bici. Rassoda e non affatica ginocchia, femore e caviglie. Salite le scale a piedi. Ne trarranno giovamento i glutei e brucerete molte più calorie. Basta pensare che con 15 minuti di salita di scale si consumano all’incirca 75 calorie. Utile anche il salto con la corda. L’attrezzo, se così lo si vuol chiamare, comporta davvero una spesa minima. Si consumeranno tantissime calorie anche se gli esperti consigliano di non abusarne per non arrecare danni alle ginocchia. Con 15 minuti di salto alla corda si bruciano all’incirca 200 calorie. Naturalmente è necessario bere molta acqua a temperatura ambiente. Prima e dopo gli esercizi. In questo i nutrizionisti raccomandano di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Sapevate che fa anche dimagrire? Provate a bere una tazza d’acqua tiepida prima dei pasti. Riempirà lo stomaco e “costringerà” a mangiare molto meno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Juve, Pirlo chiude la porta a Suarez: “Passaporto difficile, non credo arriverà”

Ci ha pensato Andrea Pirlo a spazzare via anche gli ultimi dubbi su quale sarà il prossimo centravanti della...

LG Q31, l’azienda presenta il suo nuovo telefono “low-cost”: dettagli e prezzo

Cosa c'è di meglio che poter acquistare un telefono con buone specifiche tecniche ad un prezzo molto conveniente? Probabilmente nulla, ed è ciò che...

Il coronavirus ha fatto perdere molti posti di lavoro. Cala il tasso di occupazione

La pandemia di coronavirus ha causato tantissimi problemi, specialmente dal punto di vista economico. L'emergenza sanitaria e le conseguenti misure adottate dai vari governi...

Voli senza alcuna meta: l’idea di queste compagnie risolve molti problemi (non solo economici)

Con la diffusione della pandemia di coronavirus, anche il settore del turismo ha subito inevitabilmente un calo drastico. L'impossibilità di viaggiare durante il lockdown,...

Spagna, troppi casi a Madrid: la regione si prepara ad un nuovo lockdown

La pandemia di coronavirus non si arresta, e i governi europei cominciano a ragionare su un eventuale nuovo lockdown. Dopo le dichiarazioni rilasciate dal...

More Articles Like This