sabato, Ottobre 31, 2020

Spagna, troppi casi a Madrid: la regione si prepara ad un nuovo lockdown

Must Read

Qualcomm lavora ad un suo gaming phone (con Snapdragon 875): l’aiuto arriva da Asus

Qualcomm sta lavorando ad un proprio gaming phone che potrebbe essere lanciato verso la fine del 2020. La gustosa...

Coronavirus, con la pandemia aumentano i guadagni dei “già miliardari”: in Italia sono 40

La pandemia di coronavirus ha fatto precipitare il PIL, ha comportato una forte perdita di posti di lavoro, ha...

Il turismo ferroviario riparte con i treni storici. Itinerari da sogno tra montagne e laghi

Il lockdown e più in generale l'emergenza sanitaria hanno inflitto un duro colpo al turismo e ai viaggi, specialmente...

La pandemia di coronavirus non si arresta, e i governi europei cominciano a ragionare su un eventuale nuovo lockdown. Dopo le dichiarazioni rilasciate dal ministro della Salute inglese, Matt Hancock, che aveva detto di non escludere la possibilità di obbligare nuovamente la popolazione britannica a restare in casa per contrastare la diffusione del contagio, anche la Spagna ha cominciato a riconsiderare questa ipotesi.

Va tuttavia sottolineato che Hancock si riferiva ad un lockdown nazionale – ritenuto comunque poco probabile, ndr – mentre per ora la misura spagnola riguarderà soltanto la capitale, e precisamente tutta la regione di Madrid. Come riportato dalla BBC e anche da Rai News, da lunedì saranno 850.000 le persone costrette ad osservare rigide restrizioni per viaggi e assembramenti.

Una scelta che è diventata praticamente inevitabile, dato che la Spagna è il Paese europeo con più casi di coronavirus, con la regione di Madrid che registra tassi di infezione più alti del doppio rispetto alla media nazionale.

Si potrà lasciare la propria zona solo per andare a lavoro, recarsi a scuola o ricevere assistenza sanitaria

Ma cosa comporta questa nuova restrizione? I cittadini che risiedono nella regione di Madrid potranno lasciare la loro zona solo per recarsi sul posto di lavoro, per andare a scuola o eventualmente per ricevere assistenza sanitaria.

In tutta la regione i parchi pubblici verranno sottoposti a chiusura, mentre gli esercizi commerciali dovranno necessariamente chiudere i battenti entro le 22. Inoltre, non ci potrà incontrare in più di sei persone.

Anche in Germania si registra un aumento dei casi di contagio da Covid-19. Nelle ultime 24 ore in territorio tedesco si sono avuti 2297 nuovi contagiati dal coronavirus, il numero più alto dallo scorso mese di aprile. Per ora in Germania non si fa alcun riferimento a nuove possibili restrizioni, ma non è detto che l’approccio non possa cambiare se i casi dovessero crescere ulteriormente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Qualcomm lavora ad un suo gaming phone (con Snapdragon 875): l’aiuto arriva da Asus

Qualcomm sta lavorando ad un proprio gaming phone che potrebbe essere lanciato verso la fine del 2020. La gustosa...

Coronavirus, con la pandemia aumentano i guadagni dei “già miliardari”: in Italia sono 40

La pandemia di coronavirus ha fatto precipitare il PIL, ha comportato una forte perdita di posti di lavoro, ha fatto scendere molto il reddito...

Il turismo ferroviario riparte con i treni storici. Itinerari da sogno tra montagne e laghi

Il lockdown e più in generale l'emergenza sanitaria hanno inflitto un duro colpo al turismo e ai viaggi, specialmente quelli internazionali. Anche il turismo...

Coronavirus, mascherina obbligatoria anche all’aperto. Le multe vanno da 400 a 1.000 euro

Da questo momento in poi la mascherina diventa obbligatoria non solo nei luoghi chiusi, ma anche all'aperto, fatte salve alcune eccezioni. E' questa la...

NBA, Lakers sul 3-1: Miami lotta ma cede 102-96, LeBron vede il suo quarto titolo

Manca solo l'ultimo passo, l'ultimo tassello ai Los Angeles Lakers per tornare di nuovo sul tetto del mondo, dieci anni dopo l'ultima volta. In...

More Articles Like This