lunedì, Gennaio 18, 2021

La sindrome da sovrallenamento. Cause e sintomi

Must Read

Cyberbullismo al tempo del Covid19

La tecnologia, ormai, è entrata a far parte della nostra quotidianità. Se utilizzata correttamente può rappresentare un vero e...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca,...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa,...

La Sindrome da sovrallenamento è l’insieme di sintomi che si manifestano in seguito a un periodo di allenamento molto intenso. L’organismo in pratica non è riuscito a recuperare.
Questa sindrome, diffusa nella maggior parte degli sport di fatica, è da evitare assolutamente sia perché determina un calo drastico della qualità della vita e della salute, ma anche perché è controproducente. Quando si sperimenta un sovrallenamento cronico si tende a perdere massa muscolare ed aumentare il grasso, cioè l’opposto di quello che ogni atleta cerca di ottenere. E’ più diffusa di quello che si pensi, specie tra i corridori.
E’ importante, per evitare l’incorrere in questo stato di iperaffaticamento, parametrare l’intensità dell’allenamento quotidiano sul proprio stato di forma psicofisica, sullo stress accumulato nell’arco della giornata e sull’avere seguito una corretta alimentazione giornaliera. Questa deve tener conto anche del surplus di fabbisogno di carboidrati e proteine richiesto dall’attività fisica.

Sindrome da sovrallenamento. Sintomi

Strettamente collegati alla sindrome da sovraffaticamento sono spesso uno o più dei seguenti sintomi:
– Disturbi dell’umore quali: senso di affaticamento, instabilità dell’umore, depressione
– Dolori muscolari
– Calo del desiderio sessuale
– Aumentata suscettibilità alle infezioni delle prime vie aeree
– Disturbi gastrointestinali
– Disturbi del sonno
– Inappetenza
– Lesioni da sovraccarico all’apparato scheletrico/muscolari

Sindrome da sovrallenamento, consigli

Consigliato, per uscire da questo stato di “crisi” da sovrallenamento:dedicare le giuste ore al sonno;

evitare o posticipare gli allenamenti quando si è troppo stanchi e stare attenti ad eventuali periodi di depressione e/o stress cronico immotivati;

evitare di allenarsi o aggiungere giorni di recupero dopo eventuali infezione alle vie respiratorie superiori;

adeguare l’alimentazione dal punto di vista qualitativo e quantitativo, anche con l’aiuto di un nutrizionista;

uso di opportuni integratori alimentari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Cyberbullismo al tempo del Covid19

La tecnologia, ormai, è entrata a far parte della nostra quotidianità. Se utilizzata correttamente può rappresentare un vero e...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca, rossa, al pesce. Piacciono ai...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa, si evitano code e traffico....

Baci di dama… Buoni e belli fatti in casa!

Baci di dama. Teneri, dolci, squisiti pasticcini al gusto di cioccolata. O di qualunque altra cosa noi preferiamo. Dipende dal gusto personale. Sono perfetti...

Streaming a pagamento o cinema nelle sale?

Lo streaming a pagamento soppianterà il cinema nelle sale? Questa domanda, dalle implicazioni epocali per la settima arte, è di estrema attualità. Soprattutto ora...

More Articles Like This