Tuesday, April 6, 2021

Sandra Mondaini. Oggi, 10 anni dalla sua scomparsa

Must Read

10 frasi della buonanotte da dedicare al tuo amore

Trovare frasi della buonanotte da dedicare alla persona che ami è un modo per dimostrare che la pensi, anche...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca,...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa,...

Oggi 21 settembre cade il decennale della morte di Sandra Mondaini. Malata da tempo, morì all’età di 79 anni al San Raffaele di Milano dove era stata ricoverata da circa 10 giorni. Pochi mesi prima era rimasta vedova di Raimondo Vianello, dopo 52 anni di vita insieme, nel privato e, per tantissimi anni, in TV. Tristissima la scena in cui la si vedeva in lacrime ormai su una sedia a rotelle mentre salutava il marito per l’ultima volta, stremata e sfatta dal dolore.

Sandra Mondraini, breve biografia

Brillante attrice, che puntava sulla comicità e sulla recitazione, è stata protagonista di un susseguirsi di indimenticabili sketch che hanno segnato la sua carriera e la storia della TV. Tra i più famosi, insieme al marito, quelli nella Sit-Com “Casa Vianello “, andata in onda per oltre 19 anni, che ha lanciato il celebre tormentone “Che barba, che noia”. Non si può non menzionare, senza il suo consorte, il personaggio del clown “Sbirulino“, apprezzato non solamente dai bambini.
Nata il primo settembre del 1931, Sandra debuttò giovanissima, come modella, per la rivista “Mani di Fata” e poi per Borsalino. Nel 1949 il debutto sul palcoscenico con una parte nella commedia “Ghe pensi mi” di Marcello Marchesi. La svolta avvenne nel 1955 quando venne chiamata da Erminio Macario per lavorare come soubrette nella sua compagnia di rivista. Sandra ottenne un successo straordinario e dimostra grande versatilità e spiccato senso dell’umorismo.
Nel 1958 conobbe Raimondo Vianello, il quale quattro anni dopo divenne suo marito, nonché inseparabile compagno di vita e di lavoro. Da allora iniziò una bellissima carriera in coppia che è durata fino agli anni 2000.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

10 frasi della buonanotte da dedicare al tuo amore

Trovare frasi della buonanotte da dedicare alla persona che ami è un modo per dimostrare che la pensi, anche...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca, rossa, al pesce. Piacciono ai...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa, si evitano code e traffico....

Baci di dama… Buoni e belli fatti in casa!

Baci di dama. Teneri, dolci, squisiti pasticcini al gusto di cioccolata. O di qualunque altra cosa noi preferiamo. Dipende dal gusto personale. Sono perfetti...

Streaming a pagamento o cinema nelle sale?

Lo streaming a pagamento soppianterà il cinema nelle sale? Questa domanda, dalle implicazioni epocali per la settima arte, è di estrema attualità. Soprattutto ora...

More Articles Like This