venerdì, Ottobre 30, 2020

La panchina di Fonseca traballa, la Roma chiama Allegri: il tecnico è disponibile

Must Read

Qualcomm lavora ad un suo gaming phone (con Snapdragon 875): l’aiuto arriva da Asus

Qualcomm sta lavorando ad un proprio gaming phone che potrebbe essere lanciato verso la fine del 2020. La gustosa...

Coronavirus, con la pandemia aumentano i guadagni dei “già miliardari”: in Italia sono 40

La pandemia di coronavirus ha fatto precipitare il PIL, ha comportato una forte perdita di posti di lavoro, ha...

Il turismo ferroviario riparte con i treni storici. Itinerari da sogno tra montagne e laghi

Il lockdown e più in generale l'emergenza sanitaria hanno inflitto un duro colpo al turismo e ai viaggi, specialmente...

Massimiliano Allegri è pronto a tornare in pista. L’ex tecnico di Juve e Milan sarebbe disponibile a valutare l’offerta della Roma, che sarebbe ormai sempre più convinta a non proseguire l’avventura con Fonseca. Il brutto esordio di Verona, culminato con la sconfitta 0-3 a tavolino, ha fatto aleggiare tantissimi dubbi sul cielo di Trigoria, e la nuova proprietà dei Friedkin è intenzionata a dare una scossa a tutto l’ambiente.

Scossa che dovrebbe proprio essere rappresentata da Max Allegri, desideroso di tornare su una panchina prestigiosa dopo l’addio alla Juventus nel maggio 2019, dopo 5 anni conditi da tantissimi successi e due Champions sfiorate. Il coach livornese ha uno stipendio piuttosto alto, ma stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport l’impressione è che “Acciughina” sarebbe disponibile a prendere in considerazione un’offerta più bassa dei dieci milioni all’anno che gli avrebbero garantito Inter e Paris Saint Germain.

Fonseca esonerato in caso di sconfitta con la Juve? 

Sì, perchè nei mesi scorsi Allegri è stato vicino alla panchina dei campioni di Francia e praticamente ad un passo da quella dei nerazzurri, dopo i ripetuti mal di pancia di Antonio Conte che pareva ormai prossimo ad abbandonare la Pinetina. Invece alla fine Conte e Zhang hanno trovato l’intesa, e Allegri è rimasto ancora una volta senza squadra.

Ma perchè Max accetterebbe la corte della Roma? Prima di tutto perchè si tratta di una piazza molto passionale, ed è una caratteristica che ad un livornese fa senza dubbio un certo effetto. E poi la nuova gestione potrebbe risultare anche stimolante per il tecnico ex Juve, che vorrà comunque delle garanzie prima di poter abbracciare il progetto romanista.

Per ora Fonseca è ancora l’allenatore della Roma, ma domenica arriva la Juventus di Pirlo. In caso di risultato negativo, la sostituzione sarebbe praticamente immediata. L’allenatore portoghese si affida ad Edin Dzeko, rimasto nella Capitale dopo la scelta dei bianconeri di virare su Alvaro Morata. Basterà?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Qualcomm lavora ad un suo gaming phone (con Snapdragon 875): l’aiuto arriva da Asus

Qualcomm sta lavorando ad un proprio gaming phone che potrebbe essere lanciato verso la fine del 2020. La gustosa...

Coronavirus, con la pandemia aumentano i guadagni dei “già miliardari”: in Italia sono 40

La pandemia di coronavirus ha fatto precipitare il PIL, ha comportato una forte perdita di posti di lavoro, ha fatto scendere molto il reddito...

Il turismo ferroviario riparte con i treni storici. Itinerari da sogno tra montagne e laghi

Il lockdown e più in generale l'emergenza sanitaria hanno inflitto un duro colpo al turismo e ai viaggi, specialmente quelli internazionali. Anche il turismo...

Coronavirus, mascherina obbligatoria anche all’aperto. Le multe vanno da 400 a 1.000 euro

Da questo momento in poi la mascherina diventa obbligatoria non solo nei luoghi chiusi, ma anche all'aperto, fatte salve alcune eccezioni. E' questa la...

NBA, Lakers sul 3-1: Miami lotta ma cede 102-96, LeBron vede il suo quarto titolo

Manca solo l'ultimo passo, l'ultimo tassello ai Los Angeles Lakers per tornare di nuovo sul tetto del mondo, dieci anni dopo l'ultima volta. In...

More Articles Like This