sabato, Gennaio 16, 2021

Sospetti Covid, chiuso lo chalet Ciro a Mergellina e il Gran Caffè Cimmino

Must Read

Cyberbullismo al tempo del Covid19

La tecnologia, ormai, è entrata a far parte della nostra quotidianità. Se utilizzata correttamente può rappresentare un vero e...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca,...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa,...

Chiuso lo storico Bar Chalet Ciro di Mergellina per un caso sospetto di Covid-19. Seguirà uno screening di tutto il personale. I titolari dello storico locale hanno deciso la chiusura per procedere con una ulteriore sanificazione e per avviare lo screening. Tutto al fine di accertare con sicurezza eventuali contagi. Al momento non risultano, comunque, casi accertati tra il personale. Intanto le misure restrittive si inaspriscono in Campania. Oggi il governatore De Luca ha emesso un’ordinanza secondo cui vige l’obbligo di camminare sempre coperti da mascherina. Anche e soprattutto all’aperto. Naturalmente la cosa ha destato critiche a non finire. Ma i nuovi casi continuano a salire e gli ospedali, alcuni, sono quasi sull’orlo del collasso.

Covid in Campania, chiudono due rinomati bar


Chiude anche il Gran caffè Cimmino in via Petrarca. In questo secondo caso, si è ammalato uno dei camerieri. Tutti i dipendenti dovranno ora sottoporsi al tampone mentre le operazioni di sanificazione generale sono già state avviate. Il lavoratore del bar, di ritorno dalle vacanze in una di quelle località ad alto rischio Covid, è risultato positivo al tampone. Immediate sono partite le operazioni di sanificazione del bar pasticceria ed è scattata la quarantena obbligatoria per tutto il personale. Difficile stabilire quando i due locali riusciranno a riaprire i battenti: tutto dipenderà dai risultati dei tamponi. Secondo il titolare del noto bar di via Petrarca, Il bar Cimmino tornerà in attività solo quando la situazione sarà assolutamente sotto controllo. Non sono certo le prime attività commerciali aggredite dal virus e costrette a sospendere il lavoro per mettere in atto le necessarie operazioni di sicurezza sanitari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Cyberbullismo al tempo del Covid19

La tecnologia, ormai, è entrata a far parte della nostra quotidianità. Se utilizzata correttamente può rappresentare un vero e...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca, rossa, al pesce. Piacciono ai...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa, si evitano code e traffico....

Baci di dama… Buoni e belli fatti in casa!

Baci di dama. Teneri, dolci, squisiti pasticcini al gusto di cioccolata. O di qualunque altra cosa noi preferiamo. Dipende dal gusto personale. Sono perfetti...

Streaming a pagamento o cinema nelle sale?

Lo streaming a pagamento soppianterà il cinema nelle sale? Questa domanda, dalle implicazioni epocali per la settima arte, è di estrema attualità. Soprattutto ora...

More Articles Like This