venerdì, Ottobre 30, 2020

Arrestata Alice Brignoli, la “mamma dell’Isis”. Aveva sposato un jihadista italiano

Must Read

Qualcomm lavora ad un suo gaming phone (con Snapdragon 875): l’aiuto arriva da Asus

Qualcomm sta lavorando ad un proprio gaming phone che potrebbe essere lanciato verso la fine del 2020. La gustosa...

Coronavirus, con la pandemia aumentano i guadagni dei “già miliardari”: in Italia sono 40

La pandemia di coronavirus ha fatto precipitare il PIL, ha comportato una forte perdita di posti di lavoro, ha...

Il turismo ferroviario riparte con i treni storici. Itinerari da sogno tra montagne e laghi

Il lockdown e più in generale l'emergenza sanitaria hanno inflitto un duro colpo al turismo e ai viaggi, specialmente...

Associazione a delinquere con finalità di terrorismo. Con questa accusa è stata arrestata in Siria l’italiana Alice Brignoli, nota tra le forze dell’ordine come “la mamma dell’Isis”. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri del Ros, che hanno provveduto a rintracciare anche figli della donna. Per tutti è previsto il rimpatrio.

Come noto, Alice Brignoli è la moglie di Mohamed Koraichi, militante dello Stato Islamico di nazionalità italiana ma di origine marocchina. Koraichi e sua moglie hanno lasciato l’Italia nel 2015, con l’obiettivo di aggregarsi all’esercito dell’Isis. Le indagini hanno permesso di scoprire che la coppia si era portata dietro anche tutti e tre i figli.

Una volta giunti in Siria, il militante italiano si è messo subito a disposizione del Califfato, partecipando alle operazioni militari, mentre Alice Brignoli ha istruito i suoi figli con l’insegnamento jihadista, come riportato anche dal Ros.

Alice Brignoli si è detta “felicissima” di tornare in Italia. Ma per lei si apriranno le porte del carcere

Dalle prime indiscrezioni, pare che la Brignoli, una volta arrestata, abbia detto ai carabinieri del Ros di essere “felicissima” di fare rientro in Italia insieme ai suoi 4 figli (un quarto figlio è nato in Siria, ndr). Per lei si apriranno le porte del carcere, mentre i quattro figli verranno affidati ad una comunità.

Alice Brignoli è vedova, dato che Mohamed Koraichi è dato per morto in Siria. Le indagini del Ros sono state coordinate dal capo del pool antiterrorismo milanese Alberto Nobili e dal pm Francesco Cajani.

E’ proprio Alberto Nobili ad esprimere all’agenzia ANSA tutta la sua soddisfazione per l’arresto della Brignoli. “E’ una bellissima storia italiana – afferma Nobili – che evidenzia anche le grandi capacità delle forze dell’ordine italiane e la forza della cooperazione internazionale”. La misura cautelare è stata emessa dal Gip di Milano su richiesta della direzione distrettuale antiterrorismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Qualcomm lavora ad un suo gaming phone (con Snapdragon 875): l’aiuto arriva da Asus

Qualcomm sta lavorando ad un proprio gaming phone che potrebbe essere lanciato verso la fine del 2020. La gustosa...

Coronavirus, con la pandemia aumentano i guadagni dei “già miliardari”: in Italia sono 40

La pandemia di coronavirus ha fatto precipitare il PIL, ha comportato una forte perdita di posti di lavoro, ha fatto scendere molto il reddito...

Il turismo ferroviario riparte con i treni storici. Itinerari da sogno tra montagne e laghi

Il lockdown e più in generale l'emergenza sanitaria hanno inflitto un duro colpo al turismo e ai viaggi, specialmente quelli internazionali. Anche il turismo...

Coronavirus, mascherina obbligatoria anche all’aperto. Le multe vanno da 400 a 1.000 euro

Da questo momento in poi la mascherina diventa obbligatoria non solo nei luoghi chiusi, ma anche all'aperto, fatte salve alcune eccezioni. E' questa la...

NBA, Lakers sul 3-1: Miami lotta ma cede 102-96, LeBron vede il suo quarto titolo

Manca solo l'ultimo passo, l'ultimo tassello ai Los Angeles Lakers per tornare di nuovo sul tetto del mondo, dieci anni dopo l'ultima volta. In...

More Articles Like This