venerdì, Dicembre 4, 2020

Tagliatelle con radicchio e speck, un primo piatto perfetto per l’autunno

Must Read

Insalata di noci e mele: ricetta e procedimento

L'insalata non deve essere vista come una privazione nella dieta ma come un piacere da gustare al momento del...

Pandoro farcito: Ricetta e Procedimento

Il pandoro è certamente uno dei dolci classici della tradizione natalizia, che si sfida sempre e in prevalenza con...

Pierogi Di Natale: Ricetta e Procedimento

I Pierogi sono un piatto della tradizione natalizia polacca che nessuno vieta di riprodurre anche sulla tavola italiana, per...

Con l’arrivo dell’autunno è sicuramente una buona idea preparare dei primi piatti molto gustosi e saporiti. Le ricette tradizionali propongono alcune autentiche prelibatezze, come ad esempio la pasta con radicchio e speck, uno dei “must” di questo periodo. Si tratta di un piatto dalla difficoltà minima, che può essere preparato velocemente per soddisfare a pieno il proprio palato e quello degli altri commensali.

Prima di tutto bisogna scegliere quale tipo di pasta utilizzare. L’ideale da abbinare a radicchio e speck è certamente la tagliatella, che può essere fatta anche in casa. Tuttavia, vanno molto bene anche le farfalle, o in alternativa le penne rigate. Tutto ciò che serve per preparare al meglio questa ricetta è un pò di radicchio (in genere bastano un paio di cespi per 4/5 persone, ndr), lo speck (a bastoncini oppure a cubetti), il parmigiano grattugiato, l’olio di oliva, un pò di pepe e ovviamente il sale.

Tagliatelle radicchio e speck, un primo piatto ideale per il periodo autunnale 

Prima di far cuocere il radicchio in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale, è bene lavarlo con grande attenzione e tagliarlo a strisce. Dopo circa cinque minuti di cottura e qualche mescolata, aggiungete pure lo speck. Dopo qualche minuto dovrebbe diventare croccante: a quel punto potrete anche spegnere la fiamma.

Nel frattempo, prendete una bella pentola e cuocete le vostre tagliatelle con acqua salata. Dopo circa otto minuti assaggiate e controllate se la pasta è cotta o se servono ancora un paio di minuti. Quando le tagliatelle sono cotte, potete scolarle e aggiungerle al condimento. Fate risaltare il tutto per due o tre minuti, regolate con un pizzico di pepe, aggiungete anche un pò di parmigiano grattugiato e servite a tavola.

Il piatto può essere accompagnato con un bel vino rosso, dal gusto deciso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Insalata di noci e mele: ricetta e procedimento

L'insalata non deve essere vista come una privazione nella dieta ma come un piacere da gustare al momento del...

Pandoro farcito: Ricetta e Procedimento

Il pandoro è certamente uno dei dolci classici della tradizione natalizia, che si sfida sempre e in prevalenza con il panettone uscendo praticamente più...

Pierogi Di Natale: Ricetta e Procedimento

I Pierogi sono un piatto della tradizione natalizia polacca che nessuno vieta di riprodurre anche sulla tavola italiana, per portare nelle feste qualcosa di...

Qualcomm lavora ad un suo gaming phone (con Snapdragon 875): l’aiuto arriva da Asus

Qualcomm sta lavorando ad un proprio gaming phone che potrebbe essere lanciato verso la fine del 2020. La gustosa indiscrezione riporta anche che il...

Coronavirus, con la pandemia aumentano i guadagni dei “già miliardari”: in Italia sono 40

La pandemia di coronavirus ha fatto precipitare il PIL, ha comportato una forte perdita di posti di lavoro, ha fatto scendere molto il reddito...

More Articles Like This