Friday, June 11, 2021

Tagliatelle con radicchio e speck, un primo piatto perfetto per l’autunno

Must Read

10 frasi della buonanotte da dedicare al tuo amore

Trovare frasi della buonanotte da dedicare alla persona che ami è un modo per dimostrare che la pensi, anche...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca,...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa,...

Con l’arrivo dell’autunno è sicuramente una buona idea preparare dei primi piatti molto gustosi e saporiti. Le ricette tradizionali propongono alcune autentiche prelibatezze, come ad esempio la pasta con radicchio e speck, uno dei “must” di questo periodo. Si tratta di un piatto dalla difficoltà minima, che può essere preparato velocemente per soddisfare a pieno il proprio palato e quello degli altri commensali.

Prima di tutto bisogna scegliere quale tipo di pasta utilizzare. L’ideale da abbinare a radicchio e speck è certamente la tagliatella, che può essere fatta anche in casa. Tuttavia, vanno molto bene anche le farfalle, o in alternativa le penne rigate. Tutto ciò che serve per preparare al meglio questa ricetta è un pò di radicchio (in genere bastano un paio di cespi per 4/5 persone, ndr), lo speck (a bastoncini oppure a cubetti), il parmigiano grattugiato, l’olio di oliva, un pò di pepe e ovviamente il sale.

Tagliatelle radicchio e speck, un primo piatto ideale per il periodo autunnale 

Prima di far cuocere il radicchio in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale, è bene lavarlo con grande attenzione e tagliarlo a strisce. Dopo circa cinque minuti di cottura e qualche mescolata, aggiungete pure lo speck. Dopo qualche minuto dovrebbe diventare croccante: a quel punto potrete anche spegnere la fiamma.

Nel frattempo, prendete una bella pentola e cuocete le vostre tagliatelle con acqua salata. Dopo circa otto minuti assaggiate e controllate se la pasta è cotta o se servono ancora un paio di minuti. Quando le tagliatelle sono cotte, potete scolarle e aggiungerle al condimento. Fate risaltare il tutto per due o tre minuti, regolate con un pizzico di pepe, aggiungete anche un pò di parmigiano grattugiato e servite a tavola.

Il piatto può essere accompagnato con un bel vino rosso, dal gusto deciso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

10 frasi della buonanotte da dedicare al tuo amore

Trovare frasi della buonanotte da dedicare alla persona che ami è un modo per dimostrare che la pensi, anche...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca, rossa, al pesce. Piacciono ai...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa, si evitano code e traffico....

Baci di dama… Buoni e belli fatti in casa!

Baci di dama. Teneri, dolci, squisiti pasticcini al gusto di cioccolata. O di qualunque altra cosa noi preferiamo. Dipende dal gusto personale. Sono perfetti...

Streaming a pagamento o cinema nelle sale?

Lo streaming a pagamento soppianterà il cinema nelle sale? Questa domanda, dalle implicazioni epocali per la settima arte, è di estrema attualità. Soprattutto ora...

More Articles Like This