sabato, Gennaio 16, 2021

Lockdown parziali a New York e a Parigi

Must Read

Cyberbullismo al tempo del Covid19

La tecnologia, ormai, è entrata a far parte della nostra quotidianità. Se utilizzata correttamente può rappresentare un vero e...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca,...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa,...

È di oggi l’annuncio del sindaco di New York, Bill De Blasio che da mercoledì nove, considerati focolaio di infezione, saranno in lockdown. Mentre l’America segue le condizioni di salute del presidente Trump, infettato dal Covid, ad annunciare la stretta nella Grande Mela è stato il sindaco Bill De Blasio spiegando che saranno le zone di Brooklyn e Queens, focolai dei nuovi casi, a chiudere. Scuole e attività non essenziali saranno chiuse e la quarantena interesserà anche i ristoranti che servono all’aperto. Le misure di blocco riguarderanno 500mila persone, come non accadeva da metà marzo. La decisione deve essere approvata a livello statale, De Blasio, sindaco della città ha anche sottolineato di sperare che i lockdown mirati abbiano durata breve, circa da due a quattro settimane.

Lockdown parziale. Anche in Europa…

E anche Parigi stringe le maglie: a fronte dell’impennata dei casi (17mila e 12.500 negli ultimi 2 giorni quelli registrati in Francia) e la mancanza di un’inversione della curva nella capitale e nell’Ile-de-France oggi si passa in zona scarlatto. Con la chiusura dei bar, ma non dei ristoranti. Segnali chiari che la seconda ondata del virus fa paura ormai quanto la prima.
In India si sono superati da ieri i 100 mila decessi. Domenica il ministero della Salute indiano ha confermato il totale dei contagi a oltre 6,5 milioni da inizio pandemia, e ha reso noto che i decessi per Covid-19 sono oltre 100.000. L’India registra il maggior numero di casi giornalieri di Covid-19 a livello globale Il numero di persone guarite supera i 5,5 milioni, ha reso noto il ministero della Salute. La Johns Hopkins University, ha aggiornato il suo bilancio a oltre 35.000.000 di contagi e oltre 1.000.000 di morti. Gli Stati Uniti si confermano il paese più malato, con oltre 7.000.000 di casi, davanti all’India e al Brasile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

Cyberbullismo al tempo del Covid19

La tecnologia, ormai, è entrata a far parte della nostra quotidianità. Se utilizzata correttamente può rappresentare un vero e...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca, rossa, al pesce. Piacciono ai...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa, si evitano code e traffico....

Baci di dama… Buoni e belli fatti in casa!

Baci di dama. Teneri, dolci, squisiti pasticcini al gusto di cioccolata. O di qualunque altra cosa noi preferiamo. Dipende dal gusto personale. Sono perfetti...

Streaming a pagamento o cinema nelle sale?

Lo streaming a pagamento soppianterà il cinema nelle sale? Questa domanda, dalle implicazioni epocali per la settima arte, è di estrema attualità. Soprattutto ora...

More Articles Like This