Wednesday, June 16, 2021

Europa, arriva la “patente”. Impossibile spostarsi senza

Must Read

10 frasi della buonanotte da dedicare al tuo amore

Trovare frasi della buonanotte da dedicare alla persona che ami è un modo per dimostrare che la pensi, anche...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca,...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa,...

Una nuova patente è in arrivo per l’Europa. Servirà a pendolari e turisti e permetterà di spostarsi. Un pò come oggi avviene per il normale passaporto. Sarà indispensabile per il “monitoraggio” della Pandemia. Vaccinarsi contro il Covid non sarà obbligatorio ma, a conti fatti, sarà praticamente indispensabile per tutta una serie di libertà. Secondo gli orientamenti della Organizzazione Mondiale della sanità, si va verso l’ipotesi di una sorta di certificato vaccinale o patente. Senza, si rischierà di essere totalmente esclusi da una grossa fetta di vita sociale. Dai ristoranti ai bar, dai cinema agli aerei. In particolare, la divisione europea dell’OMS sta valutando di implementare, con i singoli stati membri, un certificato elettronico di vaccinazione.

La “patente” di vaccinazione

Dunque la vaccinazione contro il Covid-19 non sarà obbligatoria. Eppure allo stesso tempo si rivelerà necessaria per avere accesso a tutte le attività che prima erano parte naturale della vita di tutti. Perché se si andrà avanti sulla strada del certificato elettronico di vaccinazione, o “patente”, solo a chi è al sicuro dal Covid potrebbe essere consentito di muoversi liberamente. Nel Regno Unito, partito per primo tra le nazioni europee nella campagna di vaccinazione con 800.000 dosi del prototipo, la questione è nell’agenda del giorno. Attività aperte al pubblico quali ristoranti, cinema e bar potrebbero impedire la fruizione ai clienti. Sempre che siano in mancanza della certificazione dell’avvenuta vaccinazione. Questo potrebbe essere uno stimolo molto forte per sensibilizzare tutta la popolazione a partecipare in massa alla vaccinazione. In prima linea, sull’idea di adottare questa linea di condotta, si sono poste le compagnie aeree. Compagnie quali Quantas stanno ipotizzando di cambiare le condizioni generali di trasporto. Potrebbe succedere nel momento in cui la vaccinazione sarà a disposizione di tutti. Ai passeggeri, in particolare stranieri, sarà richiesto di aver fatto il vaccino prima di potersi imbarcare sugli aerei.

La scelta delle nazioni

Il governo italiano sta valutando un patentino di immunità. la Danimarca è già avanti nel progetto di dotarsi di un passaporto vaccinale Covid-19. Ma sul piano etico e sociale la questione sta sollevando molti dubbi, perfino tra gli scienziati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Latest News

10 frasi della buonanotte da dedicare al tuo amore

Trovare frasi della buonanotte da dedicare alla persona che ami è un modo per dimostrare che la pensi, anche...

Patate semplici in padella: ricetta e procedimento

Patate semplici in padella. Per un contorno veloce, saporito e delicato. Adatto ad ogni secondo piatto. Alla carne bianca, rossa, al pesce. Piacciono ai...

Smart Working in pigiama? Ecco le conseguenze

Smart working. Il nuovo modo di lavorare oggi a causa delle Pandemia Covid 19. E' comodo, ci si rilassa, si evitano code e traffico....

Baci di dama… Buoni e belli fatti in casa!

Baci di dama. Teneri, dolci, squisiti pasticcini al gusto di cioccolata. O di qualunque altra cosa noi preferiamo. Dipende dal gusto personale. Sono perfetti...

Streaming a pagamento o cinema nelle sale?

Lo streaming a pagamento soppianterà il cinema nelle sale? Questa domanda, dalle implicazioni epocali per la settima arte, è di estrema attualità. Soprattutto ora...

More Articles Like This