Il Parlamento europeo segnala che il presidente Antonio Tajani ha recentemente compiuto una visita a Zagabria, all'interno dell quale ha assicurato il proprio impegno affinchè la Croazia entri il prima possibile all'interno dell'area Schengen.

In particolare, durante i colloqui avuti con la presidente Kolinda Grabar-Kitarovic, con il premier Andrej Plenkovic e con il presidente del parlamento Gordan Jandrokovic, Tajani avrebbe sottolineato i numerosi problemi che l'Unione Europea si appresta a affrontare, e come sia molto importante che, proprio per questo, la Croazia aderisca il prima possibile all'accordo di Schengen.