Il Ministero dei Trasporti della Croazia ha informato che il 30 giugno termina il periodo transitorio di divieto al cabotaggio stradale nel Paese, istituito dopo l'ingresso nell'Unione Europea.

Ne consegue che dal 1 luglio gli autotrasportatori croati potranno svolgere attività di cabotaggio in Italia, e gli autotrasportatori italiani potranno farlo in Croazia.