Il Ministero sloveno delle Infrastrutture ha comunicato che la Slovenia ha presentato la richiesta di finanziamenti europei nell’ambito del bando CEF Transport Blending per il collegamento fra lo scalo capodistriano e Divaccia, informa l'ICE.

La richiesta è sostenuta da lettere di supporto di Ungheria, Spagna, Austria, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia, oltre che di istituzioni finanziarie, e si riferisce alla realizzazione delle più importanti opere, a cominciare da quasi tutti i trafori sotterranei. Il costo di questa parte dei lavori è di 545 milioni di euro di cui Lubiana potrebbe ottenere il 30 pc.