Il Ministro Austriaco competente per il traffico, Jörg Leichtried della SPÖ, ha in mente una "Abgasstrategie 2030" (strategia contro l'emissione dei gas di scarico) con lo scopo di non immatricolare più i veicoli funzionanti a benzina o diesel sul territorio austriaco, scrive l'ICE.

Con agevolazioni specifiche, stimoli e la messa in funzione di un'apposita struttura potrebbe essere raggiunto tale obiettivo. I dettagli verranno probabilmente discussi dopo le elezioni di metà ottobre, afferma Leichtfried.